Barone Rampante ad un passo dai punti

Si è concluso con un dodicesimo posto la gara belga della Formula V8 svoltasi il week end del 7 maggio sul circuito di Spa-Francorchamps. Un week end iniziato sotto l’acqua, con le prime prove libere svoltesi con pista bagnata, per poi passare all’asciutto nella seconda sessione.
La squadra veneta si è presentata in Belgio con una sola vettura, affidata a Giuseppe Cipriani, il quale si è qualificato, su una pista insidiosa con asfalto umido, in dodicesima posizione per gara uno.
Nella prima corsa Cipriani, al semaforo verde, è stato protagonista di una ottima partenza, tanto da permettergli di agguantare l’ottava posizione. Purtroppo una intraversata al secondo giro, non gli ha consentito di proseguire e lo ha costretto ai box, terminando anzitempo la gara.
Anche nella seconda corsa Giuseppe Cipriani è partito molto bene ma ha dovuto subire un calo di rendimento delle gomme della sua monoposto, avvenuto dopo il pit stop, che non ha consentito al pilota italiano di andare oltre la dodicesima piazza, ad un soffio dalla zona punti.
Questo il commento di Modesto Benegiamo dopo il week end di gare in Belgio: “Non abbiamo disputato un ottimo week end, in qualifica con siamo stati nelle condizioni ottimali per poter mettere a frutto il lavoro delle prove libere, mentre in gara uno Giuseppe stava facendo una grande gara dopo un’ottima partenza, ma il problema al cambio non gli ha consentito di proseguire e terminare la corsa. Gara due invece è andata piuttosto bene, peccato che un calo di rendimento della vettura dopo il pit stop non ci abbia consentito di poter ambire alla zona punti. Ora attendiamo con entusiasmo la prossima gara, che si svolgerà sul circuito di casa, quello di Monza, dove si disputerà l’unico appuntamento italiano, nel week end del 14 maggio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *