Barone Rampante

Week end sfortunato in Repubblica Ceca

E’ stato un week end sfortunato quello appena trascorso in Repubblica Ceca da G.A.P. Motozoo Racing by Puccetti. La squadra meratese si è presentata sul circuito di Most con l’inedita coppia Michel Fabrizio e Luca Ottaviani. Entrambi non avevano mai avuto modo di scendere in pista sullo storico circuito della Repubblica Ceca e quindi le incognite, prima delle prime prove del venerdì, erano tante.

Non sono state prove libere facili per entrambi i piloti: Michel si è concentrato a trovare il setup migliore, soprattutto sull’avantreno, Luca e la squadra hanno dovuto imparare a conoscersi molto velocemente: nonostante gareggi già con una Kawasaki nel CIV, ci sono differenze sostanziali tra la sua moto e quella di Motozoo, visto che nei due campionati vigono regolamenti differenti.

Dopo il turno di Superpole Michel Fabrizio non è riuscito a confermare le posizioni ottenute nelle libere e si è piazzato in ventiseiesima posizione, due posti più avanti di Luca Ottaviani, ventottesimo.

In gara uno Michel è partito non bene, transitando nelle ultime posizioni. Il pilota romano è stato autore di una buona rimonta, che lo ha portato fino alla ventiduesima piazza finale. E’ invece partito meglio Luca Ottaviani che, grazie ad una gara regolare, si è piazzato in ventiquattresimo alla fine di gara uno, mentre in gara due è entrato nella top 20, piazzandosi in diciannovesima posizione finale. Sfortunato invece Michel Fabrizio, nella seconda frazione, che ha dovuto abbandonare la gara, a causa di problemi al cambio, durante l’ottavo giro quando occupava, in piena rimonta, la ventesima posizione.

Racconta così il week end di Most il Team Manager, Fabio Uccelli: “Non è stato un gran week end questo appena trascorso a Most. Il nostro obiettivo era quello di confermare le prestazioni di Assen ma purtroppo non ci siamo riusciti. Abbiamo avuto qualche difficoltà nelle qualifiche che non ci hanno permesso di partire da centro griglia, come nella gara precedente. Due partenze poco felici di Michel lo hanno poi costretto a due rimonte. In gara due devo dire che ero molto fiducioso, vista la velocità con cui si era riportato dalla ventinovesima posizione alla ventesima. Purtroppo un problema al cambio lo ha costretto a fermarsi. Luca Ottaviani ha disputato invece un week end in crescita. Ovviamente abbiamo speso molto tempo per cercare di mettergli a disposizione una moto come piaceva a lui, in gara ha girato piuttosto bene, arrivando a concludere gara due in diciannovesima posizione”.

Queste le parole di Michel Fabrizio: “Non è stato un week end facile su un circuito che non è tra i miei preferiti. Abbiamo cercato di risolvere problemi all’anteriore ma purtroppo non è stato un week end da ricordare. Sicuramente in gara due stavamo andando meglio, però poi mi sono dovuto ritirare a causa di un problema tecnico”.

Luca Ottaviani racconta così il suo debutto con Motozoo: “Era la mia prima volta in pista con la squadra di Fabio Uccelli e abbiamo speso molto tempo nel cercare di trovare un setup che mi permettesse di avere un certo feeling con la pista, anch’essa nuova per me, come per la squadra. Abbiamo disputato un week end in crescendo, riuscendo ad entrare nella top 20 in gara due”.

MOTOZOO

Lorem ipsum dolor sit amet, qui aperiam vituperatoribus at. Aliquip percipit ei vix, ceteros mentitum reprehendunt eu est.

instagram

QUICK INFO

Monday-Friday: 9am to 5pm; Satuday: 10am to 2pm
7300-7398 Colonial Rd, Brooklyn 242 Wythe Ave #4, Brooklyn
+ (123) 124-567-8901 + (123) 124-567-8901
grandprix@qodeinteractive.com grandprix@qodeinteractive.com