Barone Rampante

Motozoo Racing pronta per la nuova stagione mondiale

Scatterà questo week end dal tracciato di Aragon la nuova stagione del Campionato Mondiale Supersport 600. Per Motozoo Racing by Puccetti sarà la seconda stagione agonistica iridata, dopo l’ottimo 2021 nel quale, nell’anno del debutto, ha dimostrato di avere le carte in regola per essere tra le quadre protagoniste del mondiale.

Le ottime prestazioni ottenute nel 2021, con il posizionamento stabile in zona punti dell’esperto pilota Michel Fabrizio e la vittoria nella gara di Navarra di Hikari Okubo, nel World Supersport Challenge, hanno consentito alla squadra meratese di avere il sostegno ufficiale da parte di Kawasaki Europe in questo 2022.

La squadra capitanata da Fabio Uccelli sarà al via, quest’anno, con due giovani piloti di assoluto valore: Jeffrey Buis, pilota olandese Campione del Mondo 2020 in Supersport 300, campionato nel quale è giunto terzo nel 2021, e Benjamin Currie, pilota australiano, vicecampione britannico della Supersport 600.

Currie non prenderà parte al primo appuntamento di Aragon, a causa dei postumi di una caduta avvenuta durante gli allenamenti con la moto da cross. Il pilota australiano cercherà di forzare i tempi per poter essere al via del secondo appuntamento della stagione, ad Assen. Al suo posto scenderà in pista Eugene McManus, pilota irlandese che nel 2021 ha fatto alcune apparizioni nel Campionato Mondiale Supersport.

Queste le parole di Fabio Uccelli, entusiasta, prima dell’inizio del week end di gare in Spagna: “Siamo pronti a ripartire per il primo round del Mondiale Superbike in classe Supersport 600. Sarà il secondo anno di mondiale, un anno molto importante perché saremo, infatti, anche squadra ufficiale Kawasaki. Quindi per me è la realizzazione di un sogno, dopo così pochi anni di team, ma tanti anni di lavoro anche in altre squadre. La squadra è ottimamente organizzata, e siamo molto contenti di avere tra noi due nuovi piloti quest’anno. Jeffrey Buis che è stato Campione del Mondo della SuperSport 300 nel 2020, è molto giovane e deve crescere ora che ha fatto il salto di categoria. Non sarà facile né per lui, né per noi, però avere un Campione del Mondo in squadra è sempre una cosa molto, molto bella. Al suo fianco ci sarà Benjamin Currie, pilota australiano che ha ben figurato nel BSB nella categoria 600, dove si è giocato il titolo fino all’ultimo e a causa di una caduta ha finito secondo in campionato. Purtroppo non ci sarà alla prima e molto probabilmente anche alla seconda gara, a causa di un infortunio avvenuto con la moto da cross. Gli auguriamo di tornare prima possibile, mentre ci sarà al suo posto il pilota irlandese Eugene McManus. Siamo quindi molto, molto ben fiduciosi anche con lui perché è un giovane pilota, molto veloce, che dovrà adattarsi alla moto nuova, come tutto sarà nuovo per lui. Però la squadra c’è e darà il massimo, come sempre”.

Questi gli orari del week end:

Giorno Ora
Venerdì 11.25 – 12.10 FP1
Venerdì 16.00 – 16.45 FP2
Sabato 10.25 – 10.45 Superpole
Sabato 15.15 Race 1
Domenica 9.25 – 9.40 Warm Up
Domenica 12.30 Race 2

 

MOTOZOO

Lorem ipsum dolor sit amet, qui aperiam vituperatoribus at. Aliquip percipit ei vix, ceteros mentitum reprehendunt eu est.

instagram

QUICK INFO

Monday-Friday: 9am to 5pm; Satuday: 10am to 2pm
7300-7398 Colonial Rd, Brooklyn 242 Wythe Ave #4, Brooklyn
+ (123) 124-567-8901 + (123) 124-567-8901
grandprix@qodeinteractive.com grandprix@qodeinteractive.com